OMAGGIO con una spesa minima di 10€ - Scegli il tuo
Nuova Ricerca libera (beta)
< < Indietro

  
Copertina COMMISSARIO SPADA n.1 - COMMISSARIO SPADA, BLACK VELVET
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

COMMISSARIO SPADA

Editore: BLACK VELVET
Collana: COMMISSARIO SPADA - n° 1

18,00
antiquariato Antiquariato

Disponibilità: 0 copieMANCOLISTACONDIVIDISCHEDA
Una delle serie italiane più importanti degli anni Settanta-Ottanta, un tour-de-force narrativo e grafico per ritrarre in maniera accurata e disincantata l'evoluzione della società italiana attraverso la lente d'ingrandimento del giallo, ma soprattutto una serie che allarga le capacità e le potenzialità espressive del fumetto. In poche parole, "Il commissario Spada", indimenticato serial realizzato ai testi da Gian Luigi Gonano e ai disegni da Gianni De Luca sulle pagine de "Il Giornalino", rappresenta una delle vette ancora inarrivate e inarrivabili del fumetto di casa nostra. Tante volte decantato e rimpianto, invocato a più riprese, ecco prendere forma grazie alla collaborazione tra Black Velvet Editrice ed Edizioni Bande Dessinée una serie di volumi che non sono una semplice ristampa, ma un'edizione arricchita da un apparato iconografico che dà la giusta valorizzazione a un'opera di tale grandezza.

Ogni volume sarà presentato da un insigne giallista e tutte le storie saranno commentate dallo sceneggiatore Gian Luigi Gonano, che spiegherà la genesi di ogni episodio e lo contestualizzerà nella situazione sociale dell'Italia del periodo.
In questo primo volume sono raccolti i primi sette episodi, in cui vengono introdotti il commissario Eugenio Spada, il figlio Mario (il cui rapporto sarà uno dei temi forti di questa serie), il ladro Sgrinfia, il brigadiere Pensotti, il commissario capo Allegri, il collega Corsini e la governante Teresa, sullo sfondo di una Milano fredda, gelida, nebbiosa che fa da "palcoscenico" perfetto per una serie di emozionanti vicende che, pur rimanendo nel "semplice" poliziesco, mostrano già le doti e la bravura dei due autori. In "Il ladro di uranio", un pericoloso malvivente mette in scacco la polizia grazie alla partita di materiale radioattivo che ha trafugato; in "L'uomo senza ricordi" una persona si ritrova senza memoria e sarà solo l'aiuto del Commissario Spada a salvarlo dalla pericolosa trama in cui era caduto; "Un mezzo successo" è una breve storia di una tavola, con protagonista il Commissario e il figlio; in "Il segreto dell'isola" i riflettori si spostano sul figlio Mario, protagonista di una storia che ha come tema l'indipendentismo corso; infine, nella trilogia formata da "L'incidente", "La caccia" e Mario, Mario" un tragico evento segnerà l'esistenza del Commissario e darà una nuova svolta alla serie.
DisegnatoreSceneggiatore
DE LUCA GianniBiografiaGONANO Gianluigi Biografia