Libro OMAGGIO con una spesa minima di 20€ - Scegli il tuo omaggio
Note per una ricerca corretta
< < Indietro

  
Copertina ROMANZI E MANUALI n.0 - UN PORNOTOPOLINO TRA I PIRATI (LA GUERRA DELLA DISNEY CONTRO L'UNDERGROUND), FREE BOOKS
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

UN PORNOTOPOLINO TRA I PIRATI (LA GUERRA DELLA DISNEY CONTRO L'UNDERGROUND)

Editore: FREE BOOKS
Collana: ROMANZI E MANUALI
ISBN: 9788889206942

€ 10,00 € 25,00 (-60%)

Disponibilità: 2 copieACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Data di uscita: 18/11/2006
Estate del 1971, San Francisco: viene pubblicato il primo numero di un comic book su Topolino. Ma non si tratta del consueto prodotto per famiglie disneyano. No, qui Mickey Mouse e i suoi amici si impelagano in situazioni dissacranti e sbeffeggianti, in mezzo a turpiloqui, violenze, sesso sfrenato e stupefacenti. Il tutto pubblicato senza alcuna autorizzazione. È il primo attacco al copyright Disney da parte dei cosiddetti Pirati dell'Aria: un collettivo di artisti underground, capitanato da Dan O'Neill, che negli anni '70 decise di sbeffeggiare la Disney con deliberate violazioni del copyright (miranti a scuotere il "buonismo" zuccheroso imposto dalla Disney alla cultura popolare americana). Bob Levin, in questo saggio di 272 pagine proveniente dagli archivi Fantagraphics, ricostruisce la battaglia legale e la lotta culturale dei Pirati dell'Aria, originariamente narrata sul mitico The Comics Journal. A corredo del testo, applaudito per il suo rigore e la sua imparzialità, anche un ricchissimo apparato fotografico, e circa 30 pagine dei comics "illegali" prodotti dai Pirati dell'Aria durante la loro suicida sfida al gigante disneyano.

256 pagine b/n + 48 a colori | Cartonato con sovracopertina - 17x26 cm