OMAGGIO con una spesa minima di 10€ - Scegli il tuo
Note per una ricerca corretta
< < Indietro

  
Copertina ALAN FORD STORY n.17 - 33 LO SPENNAGRULLI/34 BLUEFARM, MONDADORI EDITORE
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

33 LO SPENNAGRULLI/34 BLUEFARM

Editore: MONDADORI EDITORE
Collana: ALAN FORD STORY - n° 17

8,00
antiquariato Antiquariato

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Data di uscita: 24/02/2010
Alan Ford #33: Lo Spennagrulli
Una nave adibita a casinò galleggiante attira giocatori d'azzardo e loschi traffici: si chiama "Lo Spennagrulli", un nome che è tutto un programma!
Alan Ford #34: Bluefarm
Nel ridente paesino di Bluefarm sono improvvisamente scomparsi tutti gli uccellini: che cosa può essere successo? Il Gruppo TNT indaga!

BACI E ABBRACCI di Moreno Burattini
A volte basta un particolare a far scaturire un fiume di ricordi. Come nel primo volume de "Alla ricerca del tempo perduto" di Marcel Proust, quando il narratore, dopo aver inzuppato nel tè una madeleinette, comincia a ricordare episodi della sua infanzia, sull'onda della memoria involontaria, indotta dai soli sensi. Nei due episodi di Alan Ford raccolti in questo volume, i particolari sono piccoli ma significativi. E poiché significativamente si ripetono, è impossibile non notarli e mettere in moto gli ingranaggi dei ricordi e dei pensieri. Nell'albo "Lo Spennagrulli" compare lo squallido armatore Kantry, una versione americana del lombardo cummenda, cioè un piccolo borghese arricchito e presuntuoso, che soltanto per il fatto di essere titolare di qualche azienduccia si dà un sacco di arie e pretende considerazione. Non solo: pretende anche prestazioni sessuali da parte delle proprie malpagate dipendenti (almeno da quelle più graziose), approfittando del fatto che le mance e i favori del capo possono aiutare ad arrivare alla fine del mese.
DisegnatoreSceneggiatore
MAGNUS (Roberto RAVIOLA)BiografiaMAX BUNKER (Luciano SECCHI)