JUILLARD Andre'

JUILLARD André

Nato a Parigi il 9 giugno 1948. Nel 1974 i suoi primi lavori, pubblicati su settimanali cattolici di Fleurus. Nel 1975 disegna per FORMULA 1 il western "La Longue piste de Loup Gris" (testi di Verrien). Seguono un adattamento di "Romeo e Giulietta" (testi di Josselin), la serie "Bohemond de Saint-Gilles" (1976) ancora su FORMULA 1, poi "Triolo" (testi di Verrien). Parallelamente, dal 1976 al 1980, assieme a Didier Convard disegna "Isabelle Fantouri" (testi di Josselin) per DJIN e ancora con Convard realizza "Les Cathares". In questo periodo realizza anche storie brevi apparse su DJIN, FRIPOUNET, JOKER, HISTORIQUES, JÉSUS, OKAPI e PIF GADGET, per cui disegna "Sens dessus dessus" (tratto da un racconto di Giulio Verne). Sempre su PIF crea, su testo di Cothias, la serie di "Masquerouge" (1980-82) che fa le prove generali per "Lo Sparviero". Seguono "La Ruée vers l'or" e "Les Frères de la Côte" (testi di Jean Ollivier). Nel 1982 assieme a Cothias inizia il suo primo grande successo, "Le Sette Vite dello Sparviero" che esce prima su CORCUS e poi su VECU. Sempre per VECUdisegna, nel 1983, le prime avventure di "Arno", su testi di Jacques Martin. Dal 1984 collabora saltuariamente a JE BOUQUINE , e realizza storie autoconclusive per diversi editori. Parallelamente mantiene anche una cospicua produzione come illustratore realizzando copertine ed illustrazioni per libri e partecipa a numerosi portfoli. Nel 1993 si consacra autore completo con "Cahier Bleu" che esce su À SUIVRE. Nel 1995 torna al mondo de Lo Sparviero con "Plume aux vents", ancora con Cothias. Nel 1996 riceve il prestigioso Gran Premio della città di Angoulême. Nel 1997 disegna, su testi di Convard, due albi di "Le Dernier chapitre", incentrati sulla vecchiaia di Barbe-Rouge e Blake e Mortimer, che ricevono molti consensi. Nel 1998 è ancora autore completo con "Après la pluie" che appare su BO DOI. Viene poi arruolato per disegnare, su testi di Sente, le nuove avventure di Blake e Mortimer. Il primo tomo, "La Machination Voronov", ottiene un clamoroso successo di vendite. Classico e moderno, elegante ma dinamico, Juillard è considerato uno dei migliori disegnatori realistici attuali, nonché un eccellente autore completo.