OMAGGIO con una spesa minima di 10€ - Scegli il tuo
Note per una ricerca corretta
Ultime uscite - RSS 2.0
filtra su

Ottobre 2020

  
Copertina BEL PAESE OGGI n. - IL BEL PAESE OGGI, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

IL BEL PAESE OGGI

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: BEL PAESE OGGI
Serie: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO

ISBN: 9788897589822

14,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
L'espressione "bel Paese" ha radici antiche, Dante nell'Inferno parla di "bel paese là dove 'l sì sona", e Petrarca nel suo Canzoniere dipinge l'Italia come "il bel paese / ch'Appennin parte e 'l mar circonda e l'Alpe" e così pure definì l'Italia l'abate Antonio Stoppani (quello ritratto sulle etichette di un noto formaggio, tanto per intenderci). In effetti l'Italia è ancora oggi il bel paese, ma forse non più e non tanto per le sue bellezze naturali e culturali, quanto, ironicamente, per il fatto che è un paese dove tutto e il contrario di tutto è possibile e dove ogni cosa, anche la più semplice, può avere risvolti inaspettatamente pirotecnici. Ce ne dà una chiara dimostrazione Passepartout che, senza rinunciare a suscitare un sorriso e al tempo stesso stimolare una riflessione sul come siamo e su come viviamo, vignetta dopo vignetta ci rende un ritratto umoristico disincantato, tra grandezza e miseria, speranze e disillusioni, dell'Italia di oggi e dei suoi non pochi problemi.
Disegnatore
PASSEPARTOUT
  
Copertina CORONEIDE n. - L'AMORE AL TEMPO DEL CORONA VIRUS, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

L'AMORE AL TEMPO DEL CORONA VIRUS

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: CORONEIDE
ISBN: 9788897589952

16,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Durante la pestilenza del 1348 un gruppo di amici si radunò e trascorse in isolamento il tempo del contagio raccontandosi delle storie per ingannare il tempo. Così, almeno stando alla testimonianza di ser Giovanni Boccaccio. Analogamente, nell'anno del signore 2020, inchiavardato ope legis nel suo studiolo a Campi Bisenzio, giusto per ammazzare il tempo (che alle persone ci ha già pensato il covid), l'autore si è isolato raccontando a modo suo, cioè con delle vignette, l'amore (e la vita) ai tempi del corona virus. Qualcuno forse si domanderà: con tutto quello che è successo, è lecito ridere del corona virus? L'autore pensa di sì, e non per infischiarsene o farsi beffe della tragedia che si è vissuta, ma perché con una risata la prospettiva può cambiare e lo sguardo verso la vita diventare positivo, la risata può essere, insomma, un antidepressivo naturale (privo di effetti collaterali) che migliora il benessere psicofisico. E di questo oggi, probabilmente, c'è tanto bisogno. Attenzione però, perché anche le risate possono essere contagiose!
Disegnatore
GIULIANO
  
Copertina DE LUCA GUARDANDO DAL BASSO n. - DE LUCA - GUARDANDO DAL BASSO, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

DE LUCA - GUARDANDO DAL BASSO

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: DE LUCA GUARDANDO DAL BASSO
ISBN: 9788897589907

24,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Un ritratto intimo di Gianni De Luca e della sua complessa personalità artistica da parte della figlia, Laura De Luca, attraverso una serie di ricordi di vita vissuta ricostruiti e rielaborati, a distanza di anni, con la consapevolezza dell'età adulta. A questo ritratto personale si affianca il contributo di Gianni Brunoro che ne ricostruisce, attraverso le opere, il profilo "pubblico" delineando i tratti essenziali che hanno determinato il successo e fatto di De Luca unodei grandi artisti del fumetto. Completano il volume gli interventi di alcuni "fans" di De Luca e la riproposizione di una storia a fumetti dei primi anni Cinquanta da allora mai più ripubblicata e oggi di difficilissima reperibilità.
DisegnatoreSceneggiatore
DE LUCA Gianni BiografiaDE LUCA Laura
  
Copertina ECONOMICANDO n. - PRONTUARIO DI PRIMO SOCCORSO ECONOMICO-FINANZIARIO, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

PRONTUARIO DI PRIMO SOCCORSO ECONOMICO-FINANZIARIO

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: ECONOMICANDO
ISBN: 9788897589631

14,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Quanto sappiamo di denaro, banche e risparmio? E, soprattutto, i nostri risparmi sono al sicuro? A giudicare dai recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto e travolto primari istituti di credito e, con essi, migliaia di risparmiatori forse molto poco. Acquisizioni, fusioni, bail-in e bail-out. Il fatto è che il mondo delle banche in Italia sta cambiando velocemente fisionomia e, parallelamente a questi rivolgimenti vistosi nell'assetto societario delle aziende di credito, con meno clamore ma con altrettanta velocità, sta cambiando anche il rapporto delle banche con i risparmiatori. Grazie ai personal computer e agli smartphone, oggi infatti molte operazioni di sportello possono essere effettuate da casa o dall'ufficio. Anche i prodotti bancari hanno subìto un profondo processo evolutivo, volto a soddisfare la molteplicità delle esigenze sia degli operatori economici sia delle famiglie. Tuttavia la recente casistica di fallimenti di primarie società o il caso di un intero Paese in default a causa del proprio debito pubblico rendono sempre più difficoltoso, per un risparmiatore, scegliere dove e come collocare in sicurezza il proprio denaro. Economicando si propone di essere un prontuario di primo soccorso, un vademecum per dare una prima risposta al bisogno di conoscenza, un valido ausilio per spiegare in modo sintetico, chiaro ed esauriente molti di quei termini che ricorrono spesso nell'esercizio quotidiano dell'attività bancaria o che, purtroppo, negli ultimi tempi hanno trovato largo spazio sulle pagine dei quotidiani. L'opera tuttavia non rinuncia a parlare di temi così importanti con un po' di garbata ironia e lo fa accompagnando le voci di questo agile dizionario economico-finanziario con le vignette umoristiche dell'autore. Corroborano il tutto le piacevoli e pungenti incursioni aforistiche a tema di Sergio Angeli (già autore del volume Varie ed eventuali), che compaiono a più riprese nel libro. La prefazione al volume, infine, è affidata a Roberto Romiti, noto formatore che opera con i maggiori gruppi bancari nazionali.
DisegnatoreSceneggiatore
ANGELI SergioLEOTTA Alfio
  
Copertina FUMETTI & C. n. - PICCOLI GRANDI UOMINI - LA SCOPERTA DEL PROPRIO FUTURO, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

PICCOLI GRANDI UOMINI - LA SCOPERTA DEL PROPRIO FUTURO

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: FUMETTI & C.
ISBN: 9788897589792

13,00

Disponibilità: 0 copieMANCOLISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 21x29
Pagine: 88
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
8 storie di 8 persone tra loro completamente diverse, le storie di 8 ragazzini poeticamente tratteggiate nel momento in cui ancora non sanno cosa ne sarà della loro vita ma che, per quelle strane combinazioni che talvolta definiamo fato, caso o provvidenza, messi di fronte alla realtà dei fatti, intuiscono quello che sarà il loro destino. C'è però un denominatore comune in queste storie: ognuno di loro saprà distinguersi e diventare "qualcuno". Nonostante la giovane età, infatti, in loro c'è già il germe del loro talento, quel talento che, una volta avutane consapevolezza e coltivatolo, li farà emergere e diventare dei modelli di riferimento. Per questo, come recita il titolo, ognuno di loro è un piccolo grande uomo.
DisegnatoreSceneggiatore
SALVAGNO LucaDE ANGELIS Ottavio
  
Copertina IN FILA PER UNO n. - DIZIONARIO DEI NUMERI UNO, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

DIZIONARIO DEI NUMERI UNO

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: IN FILA PER UNO
ISBN: 9788897589785

16,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
I primi della classe, tra realtà e fantasia, raccontati in punta di penna. Eroi, boss, numeri uno: nomi diversi per indicare persone, o forse cose, diverse. I personaggi del libro – realmente esistiti o soprattutto inventati – tutti numeri uno nel loro genere, sono quotidiani compagni di strada, metafore che ci aiutano a decodificare il presente e renderlo sopportabile, punti di riferimento della memoria o più semplicemente stampelle per la fantasia, per la rievocazione di storie già ascoltate o per la creazione di storie che potremmo appendere loro addosso. Compagni di strada ai quali è comodo appoggiarsi quando si è stanchi o delusi dalle persone cosiddette "normali". Del resto, se proprio non ci servissero più, li avremmo già uccisi o dimenticati, sepolti nelle pagine di un libro, nelle spire di un film o nello scaffale più segreto della memoria. Ricordandoli per filastrocche, una per ciascuno, a cui segue una breve noterella erudita, l'autore li ha messi in fila per ordine alfabetico, come nell'elenco dei compagni di classe nel registro della maestra: Alice è quella carina del primo banco, Superman svolazza lungo i corridoi, Robin Hood ruba le merendine dai cestini, Napoleone è in castigo dietro la lavagna e Pierino… beh Pierino è il solito pierino. Sequel di Passione, ventidue grandi storie d'amore, alla realizzazione del libro ha collaborato un'affiatata squadra di noti e apprezzati cartoonist italiani (22 per l'esattezza) che, chiamati a raccolta, con entusiasmo hanno arricchito ogni capitolo del libro con una serie di tavole umoristiche create ad hoc. Il risultato finale è un'opera originale da leggere, ma anche da guardare.
Sceneggiatore
CASTELLANI Leandro
  
Copertina JERRY JOLLY SHOW n. - UN MEDIOEVO DI RISATE, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

UN MEDIOEVO DI RISATE

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: JERRY JOLLY SHOW
Serie: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO

ISBN: 9788897589938

20,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Jerry Jolly è un giullare che, giunto alla corte del re, viene trascinato suo malgrado in un epico viaggio non scevro di pericoli da Sir Lionel, uno spavaldo quanto imbranato cavaliere che vuole compiere imprese eroiche per conquistare la mano della principessa. Durante il viaggio i due avranno così l'occasione di incontrarsi e scontrarsi, in una frizzante sequenza di gag comiche, con molte delle figure classiche della tradizione epico-cavalleresca e della narrativa fantasy. Jerry Jolly, calato appieno nella parte di giullare, affronterà tutto quello che gli succede e lo circonda estremizzando al massimo la sua natura di intrattenitore, quasi fosse uno stand up comedian (o cabarettista) dei giorni nostri, il cui unico scopo è inventare una punch-line (battuta) efficace e divertire il pubblico. Buona parte delle strisce che compongono la serie, nel libro proposta integralmente, è stata inizialmente pubblicata in nel periodico per ragazzi MondoErre.
Sceneggiatore
LONGO Agostino
  
Copertina MALEGNO - OSSIMO - BORNO n.1 - LE ORIGINI DI UNA CRONOSCALATA LEGGENDARIA (1964-1988), FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

LE ORIGINI DI UNA CRONOSCALATA LEGGENDARIA (1964-1988)

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: MALEGNO - OSSIMO - BORNO - n° 1
ISBN: 9788897589211

13,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
A fumetti una classica dell'automobilismo sportivo. Con un percorso, immerso nel verde della Valcamonica, tra i più selettivi e spettacolari, la Malegno-Ossimo-Borno è oggi una delle competizioni più amate dagli appassionati di automobilismo e delle più apprezzate dai piloti e, probabilmente, la cronoscalata automobilistica più famosa in Italia. Qui, con dislivello di oltre 500 metri, da colmare su un tracciato lungo poco meno di 9 km, piloti e vetture, queste ultime suddivise per categorie, da quelle storiche a quelle più moderne e potenti, si danno battaglia sui ripidi tornanti della valle. Ma quello della Malegno-Borno è anche, o forse soprattutto, un vero e proprio rito collettivo, un rito che inizia coi primi rombi dei motori durante le prove e che culmina, al massimo del pathos, con la gara. Nel mezzo ci sta un po' di tutto, le mille storie di piloti e scuderie, le rivalità, i record da battere, le promesse da mantenere, le note di colore, come i pic nic con tanto di grigliata all'aperto del pubblico più fedele e organizzato. Il libro vuole ripercorrere e aiutare a fissare nella memoria, attraverso le immagini, la storia di venti anni di concorrenti, piloti professionisti o appassionati, di vetture, di eventi atmosferici che hanno più di una volta sovvertito ogni pronostico, di scene, odori e sensazioni difficili da descrivere ma che fanno parte integrante del grande spettacolo della gara.
Disegnatore
SALVETTI Roberto
  
Copertina MALEGNO - OSSIMO - BORNO n.2 - LA LEGGENDA CONTINUA (1989-2014)	, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

LA LEGGENDA CONTINUA (1989-2014)

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: MALEGNO - OSSIMO - BORNO - n° 2
ISBN: 9788897589624

20,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Atto secondo della storia a fumetti di una delle competizioni più amate dagli appassionati di automobilismo e più apprezzate dai piloti, la Malegno-Ossimo-Borno. Continuazione ideale di Malegno - Ossimo - Borno. Le origini di una cronoscalata leggendaria (1964-1988), il libro riprende il filo della narrazione della celebre competizione camuna là dove era stato interrotto, ovvero alla vigilia dell'inaugurazione di un nuovo tracciato, per raccontare gli ultimi anni di storia di uno tra i percorsi più selettivi e spettacolari dell'automobilismo sportivo. Con un dislivello di oltre 500 metri, da colmare su un tracciato lungo poco meno di 9 km, piloti e vetture, queste ultime suddivise per categorie, da quelle storiche a quelle più moderne e potenti, si danno battaglia sui ripidi tornanti della Valcamonica. Ma quello della Malegno-Borno è anche, o forse soprattutto, un vero e proprio rito collettivo, un rito che inizia coi primi rombi dei motori durante le prove e che culmina, al massimo del pathos, con la gara. Nel mezzo ci sta un po' di tutto, i mille aneddoti su piloti e scuderie, le rivalità, i record da battere, le promesse da mantenere, le note di colore, come i pic nic con tanto di grigliata all'aperto del pubblico più fedele e organizzato, piccole e grandi storie che nascono e finiscono in un week end. Questo libro vuole ripercorrere e aiutare a fissare nella memoria, attraverso le immagini, la storia di quasi trenta anni di concorrenti – piloti professionisti o appassionati e agguerriti dilettanti del volante –, di vetture, di eventi atmosferici che hanno più di una volta sovvertito ogni pronostico, di scene, odori e sensazioni difficili da descrivere ma che fanno parte integrante del grande spettacolo della gara.
Disegnatore
SALVETTI Roberto
  
Copertina PASSIONE n. - VENTIDUE GRANDI STORIE D'AMORE, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

VENTIDUE GRANDI STORIE D'AMORE

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: PASSIONE
Serie: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO

ISBN: 9788897589457

16,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Un grande regista cine-televisivo, Leandro Castellani (già Leone d'oro a Venezia), rivisita e racconta in rima 22 grandi storie d'amore. Storie di passione, di amori tragici e disperati che, in ragione ciò, hanno fatto la fortuna di scrittori, poeti e cineasti di ogni tempo. Si parte da Adamo ed Eva, la prima coppia in assoluto, per arrivare fino a Edoardo e Wally Simpson, passando per Giulietta e Romeo, Cesare e Cleopatra, Abelardo ed Eloisa, ecc... Tuttavia, contrariamente a quanto potrebbe far supporre il titolo, Passione è un libro che ambisce a far sorridere i propri lettori e dunque l'autore, con garbo e ironia, ripensa e racconta in versi queste storie, un componimento per ogni coppia, con occhio critico e divertito. Al termine di ogni componimento poetico segue poi una piccola noterella erudita sulle fortune cinematografiche o teatrali della coppia, arricchita anche da aneddoti e curiosità varie. Alla realizzazione del libro ha poi collaborato con passione, è il caso di dirlo, un'affiatata squadra di noti e apprezzati cartoonist italiani (32 per l'esattezza) che, chiamati a raccolta, con entusiasmo hanno arricchito ogni capitolo del libro con una serie di tavole umoristiche create ad hoc. Il risultato finale è un'opera originale da leggere, ma anche da guardare, tutta d'un fiato, così come a volte vengono appunto vissute le grandi passioni.
Sceneggiatore
CASTELLANI Leandro
  
Copertina PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO n. - IL WEST DI GIGITEX - 1982-1986, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

IL WEST DI GIGITEX - 1982-1986

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO
Serie: COMICS

ISBN: 9788897589730

16,99

Disponibilità: 2 copieACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 17x24
Pagine: 248
Colore: B/n
Caratteristiche: Brossurato
Nato nel 1971 e pubblicato con grande successo di pubblico in Italia e all'estero fino al 1990, anno della prematura scomparsa del suo autore, Gigitex è un fumetto umoristico che trae ispirazione dal genere cinematografico degli spaghetti western. Con un tratto grafico originale, in cui sono tuttavia ben visibili le influenze di grandi maestri del fumetto italiano come Jacovitti, Peroni, Bonvi, Cavazzano e della scuola franco-belga, Simioni sviluppa le avventure di Gigitex, un pistolero dal cuore d'oro e dalla fama spesso sopravvalutata, e del suo abbondante e ingombrante alter-ego onirico Gigifat. A far da comprimari tutta una serie di personaggi che sono la chiara trasposizione in chiave western di certe figure tipiche della vita di paese nostrana, talché l'effetto comico è assicurato. L'edizione, che raccoglie le storie pubblicate tra il 1982 e il 1988 e realizzata recuperando le tavole originali dell'autore, è curata da Franco Carrara, storico amico e collaboratore di Alberto Simioni, con la postfazione a cura di Giuseppe Pollicelli.
Disegnatore
SIMIONI Alberto
  
Copertina PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO n. - L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO
Serie: COMICS

ISBN: 9788897589761

14,00

Disponibilità: 2 copieACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 14x21
Pagine: 160
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
Dopo più di un secolo di felicissima e intensa vita sui palcoscenici, L'importanza di chiamarsi Ernesto, probabilmente la più nota delle opere di Oscar Wilde è ora anche un brillante e ironico fumetto a strisce. L'Inghilterra delle buone maniere e dell'alta società mirabilmente tratteggiata da Wilde riprende così vita in un dedalo di equivoci e deliziose contraddizioni. Amori, bugie, situazioni ai limiti dell'assurdo e improbabili cappellini faranno capire all'accorto lettore che davvero non c'è nulla di più bello ed essenziale al mondo dell'importanza di essere franco. La commedia più brillante di Oscar Wilde qui si fa fumetto, adottando e facendo propria la tradizionale scansione in quattro tempi delle gag tipica delle grandi strisce umoristiche americane. Ogni quattro vignette, striscia dopo striscia, il lettore verrà accompagnato verso lo scioglimento della trama, senza tuttavia tradire la consueta battuta che la conclusione di ogni striscia esige, ritmando così le vicende della nota pièce in un crescendo di risate e colpi di scena.
Disegnatore
DEBUS Luca
  
Copertina PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO n. - PIETRO - LA VITA E' UNA GALERA, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

PIETRO - LA VITA E' UNA GALERA

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO
Serie: COMICS

ISBN: 9788897589716

12,99

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 14x21
Pagine: 112
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
È decisamente singolare il detenuto n. 35, alias Pietro, uno dei primi personaggi umoristici nati dal pennino graffiante di Giuliano, già apprezzata firma storica de Il Male e di molte altre riviste satiriche. Pietro è infatti un ergastolano decisamente atipico perché è un ergastolano vero, di quelli cioè in prigione da una vita, dimenticato lì da una giustizia vecchio stile mai intaccata da riforme, condoni, amnistie o qualsivoglia sconto di pena. Ma Pietro di tutto questo non se ne cruccia, anzi, è ben felice di stare in carcere e dal carcere organizzare con furbesca maestria la vita propria e di chi gli sta attorno. In fondo, se la vita è una galera, stare in galera forse può essere la miglior difesa dalla vita. Pigramente sornione, Pietro si è talmente adattato all'ambiente da farlo proprio, nel senso che del carcare in cui è detenuto ne è pure il legittimo proprietario (e nel libro ci spiega anche come ci sia riuscito). A far da spalla alle sue surreali vicende vari personaggi sono chiamati in causa di quando in quando: la guardia, i compagni di cella, il direttore, ecc... incontri più o meno occasionali di un ergastolo lungo 32 km e mezzo perché è in chilometri che a Pietro piace misurare la durata della sua pena).
Disegnatore
GIULIANO
  
Copertina PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO n. - IL CUCINACCIO - RICETTARIO UMORISTICO ILLUSTRATO PER CUCINARE IN ALLEGRIA, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

IL CUCINACCIO - RICETTARIO UMORISTICO ILLUSTRATO PER CUCINARE IN ALLEGRIA

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO
Serie: MANUALI PRATICI

ISBN: 9788897589396

16,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 14x21
Pagine: 224
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
Un ricettario ormai non lo si nega più a nessuno. Lo scrivono con novella e impeccabile competenza giornalisti, medici, sportivi, politici, veline, casalinghe blogger, mezzibusti televisivi e anche busti interi e forse, prima o poi, anche qualche cardinale. Anche i cani hanno il loro ricettario, ovviamente scritto da un cane. Potevamo forse stare da meno? Certo che no. Così ecco il nostro personalissimo libro di cucina, ma non uno dei tanti che affollano gli scaffali di librerie e supermercati, bensì un ricettario umoristico illustrato, il primo di questo tipo. Qui, infatti, oltre alle ricette, tutte rigorosamente collaudate, per amor della cultura s'intende, dall'équipe di Nonna Farina con apposite serate culinarie all'uopo dedicate, il contorno è dato dalle tavole umoristiche di Salvetti. A corroborare il tutto si inframezzano poi qua e là, giusto per stuzzicare l'appetito e la convivialità, gustosissimi enogastronomici racconti d'autore, spaziando da classici evergreen come Jerome K. Jerome, Fucini o Boccaccio fino alla proposta di validi autori contemporanei come Marco Bottoni, Pier Giorgio Viberti e Nuccia Isgrò. Avremmo potuto cercare un titolo altisonante, che strizzasse l'occhio al marketing e alle vendite, e fare un po' come certi chef, bravi tanto nelle parole quanto con le pentole, che guarniscono un semplice brodino di pomposi quanto aerei effluvi letterari, tuttavia ci sarebbe sembrato di uscir dal seminato. Così, per amor di genuinità, di quella schietta franchezza, a volte anche ruvida, che, crediamo, si accompagni sovente alla buona cucina quanto al ben essere, al buon umore, allo stare bene in compagnia, abbiamo scelto un nome che "gratta" in bocca e che sia in grado di esprimere l'ironia e la spensieratezza che abbiamo messo in questo progetto gastroumoristico (neologismo coniato per l'occasione e che a breve troverà spazio anche nel Devoto-Oli). Ecco questo è, molto semplicemente, Il cucinaccio, un'agile guida al buonumore e al buon mangiare, ricca di idee e di suggerimenti, per cucinare e stare in allegria in famiglia e con gli amici. A proposito, il libro è umoristico, ma le ricette sono tutte vere, collaudate, semplici da preparare ma comunque in grado di farvi fare un figurone se organizzate una cena tra amici.
DisegnatoreSceneggiatore
SALVETTI RobertoNONNA FARINA
  
Copertina RAGAZZI DELLA 5G n. - COME USARE IL DIGITALE SENZA FARSI TROPPO MALE, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

COME USARE IL DIGITALE SENZA FARSI TROPPO MALE

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: RAGAZZI DELLA 5G
Serie: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO

ISBN: 9788897589891

12,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 21x15,5
Pagine: 112
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
Questo è un libro ricco di vignette, strisce a fumetti e battute. Ma non è solo questo. È anche un libro che affronta il problema del rapporto dei ragazzi – ma anche degli adulti – con le nuove tecnologie. A quali rischi ci esponiamo usando compulsivamente lo smartphone? È davvero possibile diventarne totalmente dipendenti? Avere sempre a portata di mano un gran numero di informazioni-distrazioni può limitare la capacità di concentrazione? E la privacy? Fred – all'anagrafe Federico Dalla Rosa – che del libro è l'autore sia dei testi sia delle vignette, oltre a essere un noto vignettista è anche uno psicologo, e così ha provato a rispondere a queste e ad altre importanti domande usando il fumetto, per informare i più giovani – ma anche i loro genitori, nonni, zii e insegnanti vari – in modo semplice e divertente. Così, con i suoi personaggi – quelli della serie Un Pollo in Classe – ci sarà la possibilità di farsi un sacco di risate ma anche di riflettere su un argomento di grande attualità. Quindi posate lo smartphone e iniziate a leggere, non ve ne pentirete.
Disegnatore
DALLA ROSA Federico (FRED)Biografia
  
Copertina SAGGI & TESI n. - DIDATTICA DELL'UMORISMO, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

DIDATTICA DELL'UMORISMO

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: SAGGI & TESI
Serie: MANUALI PRATICI

ISBN: 9788897589778

20,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 17x24
Pagine: 254
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
Insegnare a ridere in modo sano e liberante è forse uno degli obiettivi educativi più ambiziosi che la pedagogia possa offrire alle giovani generazioni. Per questo, a più di 30 anni dalla prima edizione, torna in libreria, in una nuova edizione completamente rivista e aggiornata nei testi e nei contributi grafici, il libro di Domenico Volpi Didattica dell'umorismo, un'agile guida teorico-pratica, utile e dilettevole, per le attività di insegnanti e animatori di gruppi giovanili. Il libro si propone: - di fornire alcune idee di base sulle strutture, il linguaggio, le articolazioni, il senso dell'umorismo e il suo valore nell'educazione; - stimolare, offrendo un'abbondanza di esempi, la creatività dei ragazzi sia nella produzione di materiale umoristico sia nella sua elaborazione e riorganizzazione in varie forme e occasioni (animazione teatrale, drammatizzazioni, giochi, linguistica, feste, passatempi, gare, ecc.); - mettere a disposizione un repertorio di materiale umoristico, liberamente utilizzabile e manipolabile in molti modi, quale base di partenza per lo svolgimento delle varie attività proposte. Completano il volume le strips e le vignette di Albe, Del Vaglio, Pinù, Fred, Fleo, Giovanni Beduschi, Toti Buratti, Salvatore Testa, Marco Fusi, Roberto Salvetti, Agnese Mari, Oscar Sacchi, Luca Debus, Athos Careghi, Alberto Simioni. L'illustrazione in prima di copertina è di Luca Salvagno
Sceneggiatore
VOLPI Domenico
  
Copertina SAGGI & TESI n. - L'ABC DEL DISEGNO, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

L'ABC DEL DISEGNO

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: SAGGI & TESI
Serie: MANUALI PRATICI

ISBN: 9788897589839

18,00

Disponibilità: 3 copieACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 17x24
Pagine: 88
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
Un manuale teorico-pratico per tutti, con molte illustrazioni e scritto in modo chiaro e scorrevole, per imparare a disegnare e a osservare e raffigurare in modo corretto la realtà che ci circonda. Attraverso le immagini, consigli pratici immediatamente utilizzabili e vari suggerimenti per esercitarsi, il libro si propone come un agile strumento utile sia a chi si avvicina per la prima volta all'arte del disegno, sia a chi desidera imparare nuove tecniche o migliorare le proprie capacità espressive.
Sceneggiatore
CHITO' Tino
  
Copertina SOLDATI ALLE ARMI n. - MONS 1914, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

MONS 1914

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: SOLDATI ALLE ARMI
ISBN: 9788897589884

13,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Porta d'accesso al secolo breve, la Grande Guerra è stato un conflitto globale che ha cambiato il mondo: crollo di imperi secolari, nascita di ideologie e movimenti politici, nuove tecnologie e tattiche belliche per una guerra sempre più di massa e sempre meno nobile, se mai ciò è possibile, nella sua arte. Voluta e non voluta, condotta e contestata, maledetta e ricordata, propagandata come la guerra che avrebbe dovutoporre fine a tutte le guerre, e sappiamo che così poi non fu, anzi, su di essa si infransero sogni, ideologie e speranze di un'intera generazione. Due avvincenti storie a fumetti che documentano la tragedia della Grande Guerra partendo da eventi puntuali nei quali la realtà storica incrocia disavventure personali di "realistica fantasia" affinché, attraverso la memoria di un passato relativamente recente, questo non possa più tornare. Mons 1914 prende le mosse dalla vittoriosa battaglia di Azincourt del 25 ottobre 1415, entrata con grande enfasi nella mitologia guerresca britannica raccontando, tra mito e realtà, il presunto nesso tra questa epica battaglia e quella di Mons, nelle Fiandre, del 1914 attraverso le vicissitudini di un giovane militare inglese della British Expeditionary Force. Soldati alle armi, invece, è ambientato sul fronte italiano tra 1917 e 1918 e, prendendo le mosse dalla disfatta di Caporetto, narra le vicende di uno sparuto gruppo di militari schierato a Stupizza, ai piedi del monte Matajur, che, in seguito alla fulminea offensiva austro-tedesca, si trova isolato dietro le linee nemiche.
DisegnatoreSceneggiatore
FIORENTINO MarcelloGANGARELLA Alessandro
  
Copertina TRE UOMINI IN BARCA n. - (PER TACER DEL CANE), FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

(PER TACER DEL CANE)

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: TRE UOMINI IN BARCA
Serie: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO

ISBN: 9788897589655

25,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
A fumetti la più celebre e spassosa gita in barca della letteratura inglese. Un grande classico dell'umorismo riproposto con la freschezza e l'immediatezza dei comics. Prendete tre amici scanzonati con caratteri molto diversi. Uno pacato, uno pasticcione, l'altro irascibile, e conditeli con un pizzico di ipocondria a piacere. Un bel giorno decidono di concedersi due settimane di "ferie", in barca sul Tamigi, così, giusto per rilassarsi un po', evadere da pensieri ricorrenti e consolidare la loro vecchia amicizia. No, non su un battello turistico con tutti i servizi a bordo, troppo facile... su una barca a remi! Aggiungete poi le acque chete del Tamigi, il bucolico paesaggio della campagna inglese, una buona scorta di cibo per gratificare il palato, il piacere di cucinare qualcosa all'aperto in totale condivisione, qualche coperta, una tenda per coprire la barca in caso di pioggia, tante chiacchiere e la fresca compagnia del cane Montmorency, un simpatico terrier a cui manca solo la parola. Il risultato? Beh, se di mezzo ci si mettono i piccoli inciampi della vita quotidiana, quelle bagatelle che nascono per un nonnulla e si ingigantiscono fino a diventare questioni di vita o di morte, il risultato sono una serie di rocambolesche quanto disastrose avventure tutte da ridere.
DisegnatoreSceneggiatore
PANZANI Biagio (BIAZ) BiografiaJEROME Jerome K.
  
Copertina TUTTI PAZZI PER LA SCUOLA n. - CRONACHE DAL PIANETA SKOLAN, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

CRONACHE DAL PIANETA SKOLAN

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: TUTTI PAZZI PER LA SCUOLA
Serie: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO

ISBN: 9788897589129

18,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Il tema della scuola è uno dei più presenti nei discorsi quotidiani. Ne parlano gli esperti, ne parlano gli allievi, ne parlano le famiglie. Anche questo libro ne parla, ma in modo decisamente diverso dal solito, assumendo una prospettiva umoristica che non ignora la realtà, ma la rivisita in chiave grottesca e surreale. I racconti riuniti in questo volume presentano così una galleria di personaggi, situazioni ed eventi colti nei loro risvolti più bizzarri e spassosi. Bidelli dotati di cultura enciclopedica, docenti terribili che poi promuovono tutti, presidi dalla fama sinistra (e immeritata), perfino distributori di bevande dal comportamento imprevedibile. Ma il ruolo di protagonisti spetta naturalmente a loro, agli studenti, nel libro ritratti nelle loro più bizzarre tipologie.
DisegnatoreSceneggiatore
SALVAGNO LucaVIBERTI Pier Giorgio
  
Copertina VARIE ED EVENTUALI n. - VARIE ED EVENTUALI, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

VARIE ED EVENTUALI

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: VARIE ED EVENTUALI
ISBN: 9788897589372

16,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Varie ed eventuali è una formula presente nell'ordine del giorno di quasi ogni riunione ed è in genere sulle varie ed eventuali che le riunioni, anche le più sonnacchiose, si rianimano, si infiammano gli spiriti e anche i più timidi prendono la parola. Dunque si potrebbe pensare che nella formula varie ed eventuali sia racchiusa l'essenza stessa della democrazia. Ma varie ed eventuali significa anche la possibilità di racchiudere in un medesimo ordine del giorno gli argomenti tra loro più disparati. Insomma, varie ed eventuali è il paradigma del contenitore adatto a ogni cosa, dunque quale titolo migliore per definire un repertorio di testi che, per quanto concisi e lapidari, toccano, criticamente, i più svariati aspetti del vivere sociale e delle umane inclinazioni. Con l'ammissione, implicita nel termine eventuali, della consapevolezza della loro non indispensabilità. Scrive l'autore nella sua nota introduttiva: "Ciò che rende gradito e fors'anche prezioso l'aforisma è infatti proprio questo suo non essere assolutamente indispensabile. Che ci sia o no la vita non cambia, anche se cambia il punto di vista da cui guardare a una data situazione di vita o a un dato atteggiamento o disposizione d'animo, simile al click che apre una finestra inattesa sullo schermo e ci cattura". Varie ed eventuali è così un pot-pourri, una miscellanea di aforismi, giochi di parole, calembour, nonsense decisamente originale, ne sono la prova evidente i titoli dei capitoli che compongono il libro, eccone alcuni: - giochi di assonanza, ovvero come la complicità del suono riveli una diversa realtà nascosta, - giochi di ovvietà, ovvero come l'ovvio, trattato a dovere, assuma aspetti sorprendenti, - giochi di contrasto, ovvero come possa rivelarsi utile mettere in risalto il lato oscuro della luna, - giochi di paradosso, ovvero come contrastare con decisione lo spaccio dell'ovvio, - giochi di ambiguità, ovvero come stare di qua e di là senza tenere i piedi in due staffe, - giochi di significato, ovvero come cambiare i connotati senza usare le maniere forti. Ricchi di sostanza ma poveri di parole gli aforismi di Angeli, nella loro essenzialità elevata all'ennesima potenza, bene si adattano alla scarsità di tempo a disposizione e al frenetico stile di vita che ci contraddistingue. Poche parole potenti e bene assestate e il gioco è fatto.
DisegnatoreSceneggiatore
LEOTTA Alfio (Fleo)BiografiaANGELI Sergio
  
Copertina WACOSKY ROAD n. - DIARIO SEGRETO DI UNA SCRITTRICE COMPULSIVA, FESTINA LENTE EDIZIONI
L'immagine è puramente illustrativa, la descrizione dettagliata, qualora si renda necessaria verrà fornita al momento dell'ordine.

DIARIO SEGRETO DI UNA SCRITTRICE COMPULSIVA

Editore: FESTINA LENTE EDIZIONI
Collana: WACOSKY ROAD
Serie: PICCOLA BIBLIOTECA DEL SORRISO

ISBN: 9788897589914

12,00

Disponibilità: 1 copiaACQUISTACONDIVIDISCHEDA
Formato: 20,5x20,5
Pagine: 128
Colore:
Caratteristiche: Brossurato
Jo Wacosky è un'eccentrica scrittrice di romanzi con la passione per l'idraulica. Anche se i suoi romanzi sentimental-trash le hanno dato notorietà e ricchezza, lei ama vivere appartata in una grande casa di campagna nascondendo ai più la propria vera identità, per questo ha assoldato un'anziana attrice alcolizzata che la rappresenti nei vari eventi mondani a cui è invitata. Coinquilini nella grande casa e vittime dell'ego di Jo Wacosky sono Stu, un giovane timido architetto, Zoe, una battagliera studentessa universitaria fuori corso e Boo, un bizzarro coniglio gigante dotato del dono della parola a suo dire fuggito da un laboratorio scientifico top secret coreano. Wacosky Road in definitiva è un fumetto singolare, curioso frullato di comicità surreale, satira, gag classiche da comic strip e parecchia, ma proprio parecchia, follia sociale. Jo Wacosky è un'eccentrica scrittrice di romanzi con la passione per l'idraulica. Anche se i suoi romanzi sentimental-trash le hanno dato notorietà e ricchezza, lei ama vivere appartata in una grande casa di campagna nascondendo ai più la propria vera identità, per questo ha assoldato un'anziana attrice alcolizzata che la rappresenti nei vari eventi mondani a cui è invitata. Coinquilini nella grande casa e vittime dell'ego di Jo Wacosky sono Stu, un giovane timido architetto, Zoe, una battagliera studentessa universitaria fuori corso e Boo, un bizzarro coniglio gigante dotato del dono della parola a suo dire fuggito da un laboratorio scientifico top secret coreano. Wacosky Road in definitiva è un fumetto singolare, curioso frullato di comicità surreale, satira, gag classiche da comic strip e parecchia, ma proprio parecchia, follia sociale.
Disegnatore
TARTAROTTI Stefano

Conserva i tuoi fumetti

Sono disponibili buste con adesivo, cartoncini, magic card box, scatole per tutti i fumetti: comics, manga, bonelli, etc.
Vedi gli articoli